Breaking Bad opening – Video tutorial

Standard

di Dario Carbone, Virginia Daniele, Manuel Ibba, Luca Quaranta


For our next installment in the “tv title sequences” series we decided to work with the well-loved Breaking Bad.
The series, created by Vince Gilligan, originally aired on the american AMC for five seasons, from January 2008 to September 2013. The main character, chemistry teacher Walter White, is diagnosed with an untreatable lungs cancer; he therefore starts cooking and selling meth, in order to secure his family’s future financial stability.

The opening title sequence is an obvious reference to the topics of chemistry and drugs (the periodic table elements, meth’s molecular formula…), introducing the viewer to the plot’s main themes.

We recreated most of the effects you can see in the original sequence.
We started working on depth of field, z-axis motion, and the opacity of the different layers that form the scene; the necessary artwork was recreated in Photoshop.
For the background we combined three different layers:
– One with a ramp effect
– One with blended masks
– One with a turbulent noise applied.
We then inserted some smoke footage, color corrected to be a yellowish tint.
Another important effect , which is distinctive of the original sequence, was obtained working on the frame by frame position of the masks for each text, in order to make the words appear and
disappear based on the smoke motion. The same technique was used to generate the peculiar fade-in effect for the letters “eaking” and “d”.

ITALIANO

Nella trattazione degli opening titles delle serie tv ci siamo soffermati, questa volta, su una serie che negli ultimi anni ha riscosso un grandissimo successo: Breaking Bad.

La serie è stata creata da Vince Gilligan e trasmessa dall’emittente statunitense AMC per cinque stagioni, dal 20 gennaio 2008 al 29 settembre 2013.
Il protagonista è Walter White, un insegnante di chimica che, in seguito alla scoperta di un cancro ai polmoni, decide di iniziare a produrre e vendere metanfetamina; in questo modo spera di
assicurare, anche dopo la propria dipartita, un futuro alla propria famiglia.

La sigla di apertura richiama chiaramente gli argomenti della chimica e della droga (le tavole periodiche, Br e Ba della scritta Breaking Bad, la formula molecolare della metanfetamina),
introducendo lo spettatore ai temi che saranno trattati nella storia.

Basandoci sulla visione della sigla originale, abbiamo ricreato la maggior parte degli effetti presenti.

Nella prima parte abbiamo lavorato prevalentemente sulla profondità di campo, sullo spostamento sull’asse Z e sull’opacità dei vari layers che compongono la scena (le tavole periodiche e le immagini Br e Ba), ricreando alcune delle grafiche necessarie con Photoshop.
Lo sfondo, in particolare, è il risultato della combinazione di tre diversi layer ed effetti:
– un layer con effetto Ramp,
– uno con maschere sfumate,
– infine un layer per il Turbulent Noise.
Abbiamo poi inserito il footage del fumo, a cui abbiamo dato un colore giallastro.
Un altro effetto importante, caratterizzante la sigla originale, è stato realizzato operando sulla posizione frame per frame delle maschere relative alle varie scritte, in modo che queste ultime
potessero apparire e scomparire in base al movimento del fumo: tecnica utilizzata anche per dare una dissolvenza in entrata particolare alla scritte “eaking” e “d”.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s